412 A.C. IL TRIONFO DI ESSENETO

CON LE MANI NEL PASSATO

Il secondo grande evento di rievocazione storica in Sicilia.
6 e 7 ottobre 2018

Dopo il successo dello scorso anno (13,100 visitatori in due giorni) il nostro secondo progetto di rievocazione storica nell’incantevole contesto della Valle dei Templi di Agrigento sarà dedicato ad uno sportivo vincitore ai giochi olimpici nato ad Akragas: Esseneto.

Torneremo nel V secolo a.C., quando Akragas era ricca, potente ed era considerata “la più bella città dei mortali” dal poeta Pindaro. I fasti di quel periodo saranno racchiusi all’interno del campo storico ricostruito in ogni dettaglio. Lì sarà possibile immergersi nell’atmosfera di ricchezza e ospitalità che rese famosa questa città. I visitatori scopriranno usi e costumi degli antichi abitanti con i quali potranno dialogare per conoscere tante curiosità storiche. Le emozioni non mancheranno: sarà possibile prendere parte ad un simposio, assaggiare i cibi, distendersi su una kline, assistere a un addestramento militare e a una gara sportiva, partecipare a una processione e portare offerte agli dei.  Queste sono soltanto alcune delle esperienze coinvolgenti che sarà possibile vivere ad Agrigento in quei giorni. Il culmine della manifestazione sarà la domenica, quando accoglieremo l’eroe Esseneto che rientra trionfante in città dopo aver vinto alle Olimpiadi del 412 a.C. la corsa (stadion).

La partecipazione è gratuita Domenica 7 ottobre. Giorno 6 ottobre l’ingresso è a pagamento secondo le tariffe previste dal Parco.

Promosso da: Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento

Progettazione e coordinamento: Laura Danile, Giovanni Virruso, Zelia di Giuseppe

Direzione artistica: Andrea Moretti

Comunicazione e grafica: Daniela Frenna

Illustrazione: Ivan De Lorenzo

Ufficio Stampa: CMC Studio

È INIZIATO IL COUNTDOWN

MANCA POCO AL TRIONFO DI ESSENETO
2018/10/06 09:00:00